Il logo è un gioco: le iniziali formano le arcate di un anfiteatro romano e il 70 non è il mio peso ma l’anno dei mondiali in Messico, quando Italia – Germania ha rischiato di anticipare di un mese la mia nascita. Sono un giornalista, lavoro a Tv2000 come Social Media Editor e Web Content Specialist, osservo e fotografo tutto quello che mi circonda da quando giravo con una Yashica FX3-Super 2000 al collo. Amo Roma e la Roma anche se, in quest’ultimo caso, non ricambiato.