Card. Oswald Gracias, parroco di Corviale

Cardinale Oswald Gracias - Foto Mauro Monti

Domenica 27 ottobre 2019, ha celebrato la Messa comunitaria delle 10.30 nella parrocchia di San Paolo della Croce, a Corviale, quello che può essere ritenuto a tutti gli effetti il parroco della chiesa romana: il Cardinale Oswald Gracias, Arcivescovo metropolita di Mumbay (India) ed ex presidente della Conferenza episcopale indiana (Cbci).

Nato a Bombay il 24 dicembre 1944, è stato ordinato sacerdote il 20 dicembre 1970 dal cardinale Valerian Gracias, allora arcivescovo di Bombay. Ha conseguito la laurea in diritto canonico presso la Pontificia Università Urbaniana ed il diploma in giurisprudenza presso la Pontificia Università Gregoriana.

Il 28 giugno 1997 è stato eletto vescovo titolare di Bladia e nominato ausiliare dell’arcivescovo di Bombay, assumendo come motto: “Riconciliare tutto in Cristo”. Da vescovo ausiliare è stato incaricato di seguire pastoralmente soprattutto la zona di Navi e i suburbi di Bombay, realtà particolarmente povere. In quel periodo è stato anche vicario episcopale per l’apostolato della famiglia.

Il 7 settembre 2000 è stato nominato arcivescovo di Agra.

È stato poi promosso alla sede arcivescovile di Bombay il 14 ottobre 2006, succedendo al cardinale Ivan Dias, chiamato a Roma come Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli.

Benedetto XVI lo crea cardinale nel Concistoro del 24 novembre 2007 assegnandogli il Titolo di San Paolo della Croce a Corviale, e nel 2013 partecipa al Conclave che eleggerà Papa Francesco.

Lo stesso Papa lo inserisce nel cosiddetto C9, il consiglio di cardinali che lo supporta nella riforma della Curia.

E dunque domenica 27, per la seconda volta dopo i giorni del conclave del 2013, è tornato nella sua parrocchia, per visitare la comunità e conoscere tutte le novità pastorali e strutturali. Ecco alcune immagini della visita e della celebrazione eucaristica:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *